SOTOL

Esplora per prodotto, brand, descrizione, caratteristiche, origine, codice...

SOTOL
COYOTE

Sotol Coyote contiene la reale essenza di ciò che è selvatico, puro e naturale. È uno dei pochi spirits messicani prodotto con metodi ancestrali, uguali da secoli, commistione di scienza e arte. Ogni bottiglia contiene esclusivamente il nettare distillato di una singola pianta di Dasylirion, la Desert Spoon, che cresce selvatica nei deserti di Sonora e Chihuahua, nell’estremo nord del Messico.

CLANDE

DESERT DOOR

The Lone Star State, il Texas. Il Texas e il deserto, il deserto e la Desert Spoon, la Desert Spoon e il Sotol, l’unico e originale spirit texano. Da più di diecimila anni i nativi hanno usato la Dasylirion Wheeleri, la Desert Spoon: la piña, come alimento e bevanda fermentata e distillata e le foglie, come elemento per costruire quasi ogni cosa. L’arrivo dei conquistadores, nel Cinquecento, ha introdotto i metodi di distillazione, ed è così che è iniziata la storia del Sotol, lo spirit che maggiormente contraddistingue queste aree desertiche al confine col Messico, affascinante e puro come la terra da cui proviene. Desert Door produce un Sotol artigianale, di altissima qualità. La materia prima è totalmente selvatica e texana, raccolta e lavorata con metodi tradizionali come si fa da centinaia di anni.

SEIS14 SOTOL

ORO DE COYAME

Il Sotol è un distillato artigianale di Dasylirion Silvestre, una liliacea che cresce spontanea nei deserti del Chihuahua, la cui maturazione dura da 18 ai 22 anni. Nasce a Coyame del Sotol, paese che prende il nome dal nobile spirito e ne conserva l’antica tradizione.

LA HIGUERA

La Compañia Elaboradora de Sotol, si trova a Janos, nello Stato di Chihuahua, in Messico. È una piccola distilleria a conduzione famigliare impegnata nell’arte della distillazione da ben 6 generazioni, tramandando ricette e tradizioni di padre in figlio. È stata la prima azienda a ottenere la licenza per la produzione di Sotol e a commercializzarlo negli Stati Uniti. Il Sotol è un distillato tradizionale degli Stati di Chihuahua, Durango e Coahuila ma è consumato e apprezzato in tutto il Messico. La sua produzione è simile a quella del Mezcal ma l’ingrediente principale è la pianta di Sotol, da cui si ricava il fermentato che verrà sottoposto a distillazione secondo la ricetta di famiglia. Un sorso di Messico “rurale” decisamente intenso e deciso. Il Sotol La Higuera è una chiara espressione del territorio di Janos e delle sue tradizioni.

HACIENDA DE CHIHUAHUA

L’Hacienda de Chihuahua rispecchia la tradizione dei grandi distillati di agave messicani. Il Sotol, a differenza del tequila, è stato per secolare tradizione il distillato più esclusivo e prezioso riservato alle grandi occasioni familiari e agli ospiti più importanti. Solo nel 2004 il Messico ha riconosciuto al Sotol l’appellazione di origine controllata. È un distillato derivante dall’omonima pianta che cresce spontaneamente nel deserto del Chihuahua a nord del Messico. Solo al raggiungimento dei 12 anni la piña del Sotol, dal peso di circa 10 kg, è pronta per essere raccolta. Dopo essere stata raccolta, viene mandata immediatamente in uno dei 14 forni in ceramica dove viene cotta lentamente a vapore per tre giorni. Fatta fermentare per quattro giorni, il mosto subisce una tripla distillazione in alambicchi simili a quelli utilizzati per l’Armagnac.

Ok
Titolo schiantato nell'html
Testo schiantato nell'html
Okay
Cancel
Powered by 3x1010!