MALFY GIN

Esplora per prodotto, brand, descrizione, caratteristiche, origine, codice...

MALFY GIN MALFY GIN
GIN MALFY CON LIMONE

Nell’undicesimo secolo un gruppo di monaci italiani iniziò a infondere per la prima volta bacche di ginepro in alcool per creare un liquore dalla funzione anche medicinale. Fu così che nacque il gin, proprio lungo la costiera amalfitana. Ispirandosi a questa storia, Gin Malfy rende onore alle origini di questo distillato proponendo un gin sorprendente che insieme al ginepro italiano fa del limone della costiera amalfitana il suo botanico principale. Gin Malfy vuole unire tradizione, qualità e innovazione in un prodotto unico che sia in grado di raccontare il lifestyle italiano. Confezionato in una lussuosa bottiglia con anelli di limone serigrafati, chiusa con un tappo in quercia di sughero italiano e un'etichetta di carta essenziale, esprime in un semplice accostamento cromatico lo spirito sconfinato del mare e il legame con la terra italiana. Sull’etichetta troviamo uno stemma che vuole ricordare le gare di canottaggio che ogni anno coinvolgevano i quattro antichi regni d’Italia. I due colori blu e giallo rappresentano il mare e i limoni che crescono nelle zone costiere.

GIN MALFY CON LIMONE
GIN MALFY ROSA

<p>Nell&rsquo;undicesimo secolo un gruppo di monaci italiani inizi&ograve; a infondere per la prima volta bacche di ginepro in alcool per creare un liquore dalla funzione anche medicinale. Fu cos&igrave; che nacque il gin, proprio lungo la costiera amalfitana. Ispirandosi a questa storia, Gin Malfy Rosa rende onore alle origini di questo distillato proponendo un gin sorprendente che insieme al ginepro italiano fa del pompelmo rosa siciliano la sua botanica principale. Tra le altre botaniche troviamo il rabarbaro, coriandolo, cassia, liquirizia, Angelica e limone sfusato amalfitano. Il pompelmo rosa siciliano, il rabarbaro e il ginepro vengono messi in infusione in alcool per 48-72 ore. Il tutto viene poi spremuto attraverso una tradizionale pressa. Questa infusione viene quindi distillata per quattro ore attraverso il vacuum still. Il risultato viene quindi miscelato con l&rsquo;altro spirito prodotto attraverso la distillazione di ginepro, buccia di pompelmo, buccia di limone, coriandolo, radici di cassia, angelica e orris. Sull&rsquo;etichetta troviamo uno stemma che vuole ricordare le gare di canottaggio che ogni anno coinvolgevano i quattro antichi regni d&rsquo;Italia. I due colori blu e rosa rappresentano il mare e i pompelmi che crescono in terra siciliana.</p>

GIN MALFY ROSA
GIN MALFY CON ARANCIA

<p>Nell&rsquo;undicesimo secolo un gruppo di monaci italiani iniziò a infondere per la prima volta bacche di ginepro in alcool per creare un liquore dalla funzione anche medicinale. Fu così che nacque il gin, proprio lungo la costiera amalfitana. Ispirandosi a questa storia, Gin Malfy rende onore alle origini di questo distillato proponendo un gin sorprendente che insieme al ginepro italiano fa dell&rsquo; arancia siciliana il suo botanico principale. Gin Malfy vuole unire tradizione, qualità e innovazione in un prodotto unico che sia in grado di raccontare il lifestyle italiano. Confezionato in una lussuosa bottiglia con anelli di arancia serigrafati, chiusa con un tappo in quercia di sughero italiano e un&#39;etichetta di carta essenziale, esprime in un semplice accostamento cromatico lo spirito sconfinato del mare e il legame con la terra italiana. Sull&rsquo;etichetta troviamo uno stemma che vuole ricordare le gare di canottaggio che ogni anno coinvolgevano i quattro antichi regni d&rsquo;Italia. I due colori blu e arancione rappresentano il mare e gli agrumi che crescono in Sicilia.</p>

GIN MALFY CON ARANCIA
GIN MALFY ORIGINALE

<p>Ginepro italiano, 6 tra erbe e spezie e acqua del Monviso. Questi sono gli ingredienti di Malfy Dry Gin Originale. Carlo Vergnano e Beppe Ronco, i mastri distillatori di Malfy sono ferventi Alpinisti e durante una delle loro scalate sul Monviso, visibile dalla distilleria, essi hanno tratto ispirazione dal ginepro selvatico, dalla pura acqua sorgiva e dai meravigliosi colori dei laghi di montagna. Malfy Gin Originale &egrave; un classico gin &ldquo;juniper forward&rdquo;, quindi secco, con predominanti note di ginepro, a cui si unisce una freschezza data da leggerissime note agrumate e un accenno di note speziate di coriandolo. Malfy Gin Originale &egrave; prodotto con un tradizionale alambicco sottovuoto italiano di acciaio inossidabile con ginepro italiano e grano invernale italiano (senza glutine). Viene portato a gradazione con acqua sorgiva del Monviso (la sorgente pi&ugrave; pura e pi&ugrave; alta d&rsquo;Italia).</p>

GIN MALFY ORIGINALE
GIN MALFY CON LIMONE | AC

<p>Nell&rsquo;undicesimo secolo un gruppo di monaci italiani iniziò a infondere per la prima volta bacche di ginepro in alcool per creare un liquore dalla funzione anche medicinale. Fu così che nacque il gin, proprio lungo la costiera amalfitana. Ispirandosi a questa storia, Gin Malfy rende onore alle origini di questo distillato proponendo un gin sorprendente che insieme al ginepro italiano fa del limone della costiera amalfitana il suo botanico principale. Gin Malfy vuole unire tradizione, qualità e innovazione in un prodotto unico che sia in grado di raccontare il lifestyle italiano. Confezionato in una lussuosa bottiglia con anelli di limone serigrafati, chiusa con un tappo in quercia di sughero italiano e un&#39;etichetta di carta essenziale, esprime in un semplice accostamento cromatico lo spirito sconfinato del mare e il legame con la terra italiana. Sull&rsquo;etichetta troviamo uno stemma che vuole ricordare le gare di canottaggio che ogni anno coinvolgevano i quattro antichi regni d&rsquo;Italia. I due colori blu e giallo rappresentano il mare e i limoni che crescono nelle zone costiere.</p>

GIN MALFY CON LIMONE | AC
GIN MALFY ROSA | AC

<p>Nell&rsquo;undicesimo secolo un gruppo di monaci italiani inizi&ograve; a infondere per la prima volta bacche di ginepro in alcool per creare un liquore dalla funzione anche medicinale. Fu cos&igrave; che nacque il gin, proprio lungo la costiera amalfitana. Ispirandosi a questa storia, Gin Malfy Rosa rende onore alle origini di questo distillato proponendo un gin sorprendente che insieme al ginepro italiano fa del pompelmo rosa siciliano la sua botanica principale. Tra le altre botaniche troviamo il rabarbaro, coriandolo, cassia, liquirizia, Angelica e limone sfusato amalfitano. Il pompelmo rosa siciliano, il rabarbaro e il ginepro vengono messi in infusione in alcool per 48-72 ore. Il tutto viene poi spremuto attraverso una tradizionale pressa. Questa infusione viene quindi distillata per quattro ore attraverso il vacuum still. Il risultato viene quindi miscelato con l&rsquo;altro spirito prodotto attraverso la distillazione di ginepro, buccia di pompelmo, buccia di limone, coriandolo, radici di cassia, angelica e orris. Sull&rsquo;etichetta troviamo uno stemma che vuole ricordare le gare di canottaggio che ogni anno coinvolgevano i quattro antichi regni d&rsquo;Italia. I due colori blu e rosa rappresentano il mare e i pompelmi che crescono in terra siciliana.</p>

GIN MALFY ROSA  | AC
GIN MALFY CON ARANCIA | AC

<p>Nell&rsquo;undicesimo secolo un gruppo di monaci italiani iniziò a infondere per la prima volta bacche di ginepro in alcool per creare un liquore dalla funzione anche medicinale. Fu così che nacque il gin, proprio lungo la costiera amalfitana. Ispirandosi a questa storia, Gin Malfy rende onore alle origini di questo distillato proponendo un gin sorprendente che insieme al ginepro italiano fa dell&rsquo; arancia siciliana il suo botanico principale. Gin Malfy vuole unire tradizione, qualità e innovazione in un prodotto unico che sia in grado di raccontare il lifestyle italiano. Confezionato in una lussuosa bottiglia con anelli di arancia serigrafati, chiusa con un tappo in quercia di sughero italiano e un&#39;etichetta di carta essenziale, esprime in un semplice accostamento cromatico lo spirito sconfinato del mare e il legame con la terra italiana. Sull&rsquo;etichetta troviamo uno stemma che vuole ricordare le gare di canottaggio che ogni anno coinvolgevano i quattro antichi regni d&rsquo;Italia. I due colori blu e arancione rappresentano il mare e gli agrumi che crescono in Sicilia.</p>

GIN MALFY CON ARANCIA  | AC
GIN MALFY ORIGINALE | AC

<p>Ginepro italiano, 6 tra erbe e spezie e acqua del Monviso. Questi sono gli ingredienti di Malfy Dry Gin Originale. Carlo Vergnano e Beppe Ronco, i mastri distillatori di Malfy sono ferventi Alpinisti e durante una delle loro scalate sul Monviso, visibile dalla distilleria, essi hanno tratto ispirazione dal ginepro selvatico, dalla pura acqua sorgiva e dai meravigliosi colori dei laghi di montagna. Malfy Gin Originale &egrave; un classico gin &ldquo;juniper forward&rdquo;, quindi secco, con predominanti note di ginepro, a cui si unisce una freschezza data da leggerissime note agrumate e un accenno di note speziate di coriandolo. Malfy Gin Originale &egrave; prodotto con un tradizionale alambicco sottovuoto italiano di acciaio inossidabile con ginepro italiano e grano invernale italiano (senza glutine). Viene portato a gradazione con acqua sorgiva del Monviso (la sorgente pi&ugrave; pura e pi&ugrave; alta d&rsquo;Italia).</p>

GIN MALFY ORIGINALE | AC
GIN MALFY CON LIMONE BIG SIZE

Nell’undicesimo secolo un gruppo di monaci italiani iniziò a infondere per la prima volta bacche di ginepro in alcool per creare un liquore dalla funzione anche medicinale. Fu così che nacque il gin, proprio lungo la costiera amalfitana. Ispirandosi a questa storia, Gin Malfy rende onore alle origini di questo distillato proponendo un gin sorprendente che insieme al ginepro italiano fa del limone della costiera amalfitana il suo botanico principale. Gin Malfy vuole unire tradizione, qualità e innovazione in un prodotto unico che sia in grado di raccontare il lifestyle italiano. Confezionato in una lussuosa bottiglia con anelli di limone serigrafati, chiusa con un tappo in quercia di sughero italiano e un'etichetta di carta essenziale, esprime in un semplice accostamento cromatico lo spirito sconfinato del mare e il legame con la terra italiana. Sull’etichetta troviamo uno stemma che vuole ricordare le gare di canottaggio che ogni anno coinvolgevano i quattro antichi regni d’Italia. I due colori blu e giallo rappresentano il mare e i limoni che crescono nelle zone costiere.

GIN MALFY CON LIMONE BIG SIZE
GIN MALFY ROSA BIG SIZE

Nell’undicesimo secolo un gruppo di monaci italiani iniziò a infondere per la prima volta bacche di ginepro in alcool per creare un liquore dalla funzione anche medicinale. Fu così che nacque il gin, proprio lungo la costiera amalfitana. Ispirandosi a questa storia, Gin Malfy Rosa rende onore alle origini di questo distillato proponendo un gin sorprendente che insieme al ginepro italiano fa del pompelmo rosa siciliano la sua botanica principale. Tra le altre botaniche troviamo il rabarbaro, coriandolo, cassia, liquirizia, Angelica e limone sfusato amalfitano. Il pompelmo rosa siciliano, il rabarbaro e il ginepro vengono messi in infusione in alcool per 48-72 ore. Il tutto viene poi spremuto attraverso una tradizionale pressa. Questa infusione viene quindi distillata per quattro ore attraverso il vacuum still. Il risultato viene quindi miscelato con l’altro spirito prodotto attraverso la distillazione di ginepro, buccia di pompelmo, buccia di limone, coriandolo, radici di cassia, angelica e orris. Sull’etichetta troviamo uno stemma che vuole ricordare le gare di canottaggio che ogni anno coinvolgevano i quattro antichi regni d’Italia. I due colori blu e rosa rappresentano il mare e i pompelmi che crescono in terra siciliana.

GIN MALFY ROSA BIG SIZE
GIN MALFY CON LIMONE TUMBLER PACK | PB

Nell’undicesimo secolo un gruppo di monaci italiani iniziò a infondere per la prima volta bacche di ginepro in alcool per creare un liquore dalla funzione anche medicinale. Fu così che nacque il gin, proprio lungo la costiera amalfitana. Ispirandosi a questa storia, Gin Malfy rende onore alle origini di questo distillato proponendo un gin sorprendente che insieme al ginepro italiano fa del limone della costiera amalfitana il suo botanico principale. Gin Malfy vuole unire tradizione, qualità e innovazione in un prodotto unico che sia in grado di raccontare il lifestyle italiano. Confezionato in una lussuosa bottiglia con anelli di limone serigrafati, chiusa con un tappo in quercia di sughero italiano e un'etichetta di carta essenziale, esprime in un semplice accostamento cromatico lo spirito sconfinato del mare e il legame con la terra italiana. Sull’etichetta troviamo uno stemma che vuole ricordare le gare di canottaggio che ogni anno coinvolgevano i quattro antichi regni d’Italia. I due colori blu e giallo rappresentano il mare e i limoni che crescono nelle zone costiere.

GIN MALFY CON LIMONE TUMBLER PACK | PB
GIN MALFY CON LIMONE MIGNON | EB

<p>Nell&rsquo;undicesimo secolo un gruppo di monaci italiani iniziò a infondere per la prima volta bacche di ginepro in alcool per creare un liquore dalla funzione anche medicinale. Fu così che nacque il gin, proprio lungo la costiera amalfitana. Ispirandosi a questa storia, Gin Malfy rende onore alle origini di questo distillato proponendo un gin sorprendente che insieme al ginepro italiano fa del limone della costiera amalfitana il suo botanico principale. Gin Malfy vuole unire tradizione, qualità e innovazione in un prodotto unico che sia in grado di raccontare il lifestyle italiano. Confezionato in una lussuosa bottiglia con anelli di limone serigrafati, chiusa con un tappo in quercia di sughero italiano e un&#39;etichetta di carta essenziale, esprime in un semplice accostamento cromatico lo spirito sconfinato del mare e il legame con la terra italiana. Sull&rsquo;etichetta troviamo uno stemma che vuole ricordare le gare di canottaggio che ogni anno coinvolgevano i quattro antichi regni d&rsquo;Italia. I due colori blu e giallo rappresentano il mare e i limoni che crescono nelle zone costiere.</p>

GIN MALFY CON LIMONE MIGNON | EB
GIN MALFY EXPLORER PACK | PA

GIN MALFY EXPLORER PACK | PA
GIN MALFY CON LIMONE TUMBLER PACK | PB

Nell’undicesimo secolo un gruppo di monaci italiani iniziò a infondere per la prima volta bacche di ginepro in alcool per creare un liquore dalla funzione anche medicinale. Fu così che nacque il gin, proprio lungo la costiera amalfitana. Ispirandosi a questa storia, Gin Malfy rende onore alle origini di questo distillato proponendo un gin sorprendente che insieme al ginepro italiano fa del limone della costiera amalfitana il suo botanico principale. Gin Malfy vuole unire tradizione, qualità e innovazione in un prodotto unico che sia in grado di raccontare il lifestyle italiano. Confezionato in una lussuosa bottiglia con anelli di limone serigrafati, chiusa con un tappo in quercia di sughero italiano e un'etichetta di carta essenziale, esprime in un semplice accostamento cromatico lo spirito sconfinato del mare e il legame con la terra italiana. Sull’etichetta troviamo uno stemma che vuole ricordare le gare di canottaggio che ogni anno coinvolgevano i quattro antichi regni d’Italia. I due colori blu e giallo rappresentano il mare e i limoni che crescono nelle zone costiere.

GIN MALFY CON LIMONE TUMBLER PACK | PB
Ok
Titolo schiantato nell'html
Testo schiantato nell'html
Okay
Cancel
Powered by 3x1010!