Compagnia dei Caraibi
Compagnia dei Caraibi
Compagnia dei Caraibi

OLE SMOKY MOONSHINE

Esplora per prodotto, brand, descrizione, caratteristiche, origine, codice...

OLE SMOKY MOONSHINE OLE SMOKY MOONSHINE
MOONSHINE OLE SMOKY MOONSHINE CHARRED

<p>Monshine &egrave; il termine dato al whiskey distillato in maniera clandestina in America durante gli anni del proibizionismo. Veniva fabbricato durante le ore notturne, da cui il nome &ldquo;chiaro di luna&rdquo;, per eludere i controlli della polizia ed evitare che le colonne di fumo che si alzavano in cielo durante la distillazione potessero dare nell&rsquo;occhio. Questo spirito illegale si produceva essenzialmente nei boschi del Tennesse utilizzando pasta di mais come ingrediente principale. Ole Smoky rende omaggio a questa incredibile storia americana presentando i propri moonshine in simpatici barattoli di vetro che ricordano i primi contenitori utilizzati dai distillatori illegali.<br /> La distilleria &egrave; gestita da una famiglia originaria dei monti Appalachi che da oltre 100 anni produceva in maniera illegale il proprio moonshine. Trasferitasi non appena lo stato del Tennessee consent&igrave; l&rsquo;apertura di strutture idonee alla distillazione, Ole Smoky Moonshine &egrave; divenuto il primo produttore legale dello stato. L&rsquo;azienda si trova ai piedi delle Smoky Mountain a Gatlinburg e i mastri distillatori utilizzano solo ingredienti locali, acque incontaminate del Tennesse e il 100% di puro succo di frutta. Chiamato anche &ldquo;white dog&rdquo; per il suo colore trasparente, &egrave; molto semplice da produrre e finisce in bottiglia senza dover prima invecchiare nelle botti.<br /> Nulla si abbina meglio alla dura vita dei centauri che montano Harley Davidson di questo Moonshine. Questa speciale miscela affumicata di Whiskey &egrave; liscia e audace; l&rsquo;inizio ideale di un meritato riposo dopo una lunga corsa in moto. Il proof 103 &egrave; un omaggio al twin-cam Harley Davidson; &egrave; il moonshine che celebra il viaggio.</p>

MOONSHINE OLE SMOKY MOONSHINE CHARRED
MOONSHINE OLE SMOKY MOONSHINE APPLE PIE

<p>Monshine &egrave; il termine dato al whiskey distillato in maniera clandestina in America durante gli anni del proibizionismo. Veniva fabbricato durante le ore notturne, da cui il nome &ldquo;chiaro di luna&rdquo;, per eludere i controlli della polizia ed evitare che le colonne di fumo che si alzavano in cielo durante la distillazione potessero dare nell&rsquo;occhio. Questo spirito illegale si produceva essenzialmente nei boschi del Tennesse utilizzando pasta di mais come ingrediente principale. Ole Smoky rende omaggio a questa incredibile storia americana presentando i propri moonshine in simpatici barattoli di vetro che ricordano i primi contenitori utilizzati dai distillatori illegali.<br /> La distilleria &egrave; gestita da una famiglia originaria dei monti Appalachi che da oltre 100 anni produceva in maniera illegale il proprio moonshine. Trasferitasi non appena lo stato del Tennessee consent&igrave; l&rsquo;apertura di strutture idonee alla distillazione, Ole Smoky Moonshine &egrave; divenuto il primo produttore legale dello stato. L&rsquo;azienda si trova ai piedi delle Smoky Mountain a Gatlinburg e i mastri distillatori utilizzano solo ingredienti locali e il 100% di puro succo di frutta.<br /> Il Moonshine &egrave; americano tanto quanto la torta di mele. Niente di pi&ugrave; facile quindi fondere succo di mela, cannella in polvere e altre spezie con il Whiskey per creare l&rsquo;Ole Smoky Apple Pie Moonshine. Questa deliziosa combinazione di aromi &egrave; in grado di evocare il ricordo di una calda torta di mele in una fresca sera d&rsquo;estate.<br /> &nbsp;</p>

MOONSHINE OLE SMOKY MOONSHINE APPLE PIE
MOONSHINE OLE SMOKY MOONSHINE MOONSHINE ORIGINAL

<p>Monshine &egrave; il termine dato al whiskey distillato in maniera clandestina in America durante gli anni del proibizionismo. Veniva fabbricato durante le ore notturne, da cui il nome &ldquo;chiaro di luna&rdquo;, per eludere i controlli della polizia ed evitare che le colonne di fumo che si alzavano in cielo durante la distillazione potessero dare nell&rsquo;occhio. Questo spirito illegale si produceva essenzialmente nei boschi del Tennesse utilizzando pasta di mais come ingrediente principale. Ole Smoky rende omaggio a questa incredibile storia americana presentando i propri moonshine in simpatici barattoli di vetro che ricordano i primi contenitori utilizzati dai distillatori illegali.<br /> La distilleria &egrave; gestita da una famiglia originaria dei monti Appalachi che da oltre 100 anni produceva in maniera illegale il proprio moonshine. Trasferitasi non appena lo stato del Tennessee consent&igrave; l&rsquo;apertura di strutture idonee alla distillazione, Ole Smoky Moonshine &egrave; divenuto il primo produttore legale dello stato. L&rsquo;azienda si trova ai piedi delle Smoky Mountain a Gatlinburg e i mastri distillatori utilizzano solo ingredienti locali, acque incontaminate del Tennesse e il 100% di puro succo di frutta. Chiamato anche &ldquo;white dog&rdquo; per il suo colore trasparente, &egrave; molto semplice da produrre e finisce in bottiglia senza dover prima invecchiare nelle botti.<br /> Diventato legale, l&rsquo;Ole Smoky Moonshine Original si rif&agrave; alle sue radici originarie, con la stessa attitudine ribelle dei suoi predecessori. Questa ricetta centenaria produce un Whiskey liscio e luminoso. Fatto con Whiskey di mais, ogni shot di Ole Smoky Moonshine Original risulta estremamente godibile e pretenzioso.</p>

MOONSHINE OLE SMOKY MOONSHINE MOONSHINE ORIGINAL
MOONSHINE OLE SMOKY MOONSHINE BLUE FLAME

<p>Monshine &egrave; il termine dato al whiskey distillato in maniera clandestina in America durante gli anni del proibizionismo. Veniva fabbricato durante le ore notturne, da cui il nome &ldquo;chiaro di luna&rdquo;, per eludere i controlli della polizia ed evitare che le colonne di fumo che si alzavano in cielo durante la distillazione potessero dare nell&rsquo;occhio. Questo spirito illegale si produceva essenzialmente nei boschi del Tennesse utilizzando pasta di mais come ingrediente principale. Ole Smoky rende omaggio a questa incredibile storia americana presentando i propri moonshine in simpatici barattoli di vetro che ricordano i primi contenitori utilizzati dai distillatori illegali.<br /> La distilleria &egrave; gestita da una famiglia originaria dei monti Appalachi che da oltre 100 anni produceva in maniera illegale il proprio moonshine. Trasferitasi non appena lo stato del Tennessee consent&igrave; l&rsquo;apertura di strutture idonee alla distillazione, Ole Smoky Moonshine &egrave; divenuto il primo produttore legale dello stato. L&rsquo;azienda si trova ai piedi delle Smoky Mountain a Gatlinburg e i mastri distillatori utilizzano solo ingredienti locali, acque incontaminate del Tennesse e il 100% di puro succo di frutta. Chiamato anche &ldquo;white dog&rdquo; per il suo colore trasparente, &egrave; molto semplice da produrre e finisce in bottiglia senza dover prima invecchiare nelle botti.<br /> Un fulmine come nessun altro.<br /> L&#39;Ole Smoky Blue Flame Moonshine prende il suo nome dall&rsquo;operazione che facevano i distillatori illegali per capire se il moonshine fosse buono o meno. Per verificare se il moonshine appena distillato fosse bevibile veniva posta una piccola quantit&agrave; su un cucchiaio per poi darle fuoco. Se il colore della fiamma era blu il distillato non presentava alcuna impurit&agrave;. Preparatevi al vero Moonshine, uno spirito indomito a 128 proof.</p>

MOONSHINE OLE SMOKY MOONSHINE BLUE FLAME
MOONSHINE OLE SMOKY MOONSHINE CINNAMON

<p>Moonshine e cannella, un connubio che sa di tradizione, di quando i distillatori clandestini davano dar ai loro spirits l&rsquo;apparenza di qualcos&rsquo;altro, ed ecco la cannella, le ciliegie, il miele&hellip; e poi la cannella &egrave; cos&igrave; americana, cos&igrave; profondamente a stelle e strisce, che non pu&ograve; non combinare alla perfezione con il Moonshine. Ole Smoky Cinnamon, in miscelazione autenticamente yankee, liscio, beh, difficile non volerne un secondo giro.Moonshine e cannella, un connubio che sa di tradizione, di quando i distillatori clandestini davano dar ai loro spirits l&rsquo;apparenza di qualcos&rsquo;altro, ed ecco la cannella, le ciliegie, il miele&hellip; e poi la cannella &egrave; cos&igrave; americana, cos&igrave; profondamente a stelle e strisce, che non pu&ograve; non combinare alla perfezione con il Moonshine. Ole Smoky Cinnamon, in miscelazione autenticamente yankee, liscio, beh, difficile non volerne un secondo giro.</p>

MOONSHINE OLE SMOKY MOONSHINE CINNAMON
MOONSHINE OLE SMOKY MOONSHINE BLACKBERRY

<p>Monshine &egrave; il termine dato al whiskey distillato in maniera clandestina in America durante gli anni del proibizionismo. Veniva fabbricato durante le ore notturne, da cui il nome &ldquo;chiaro di luna&rdquo;, per eludere i controlli della polizia ed evitare che le colonne di fumo che si alzavano in cielo durante la distillazione potessero dare nell&rsquo;occhio. Questo spirito illegale si produceva essenzialmente nei boschi del Tennesse utilizzando pasta di mais come ingrediente principale. Ole Smoky rende omaggio a questa incredibile storia americana presentando i propri moonshine in simpatici barattoli di vetro che ricordano i primi contenitori utilizzati dai distillatori illegali.<br /> La distilleria &egrave; gestita da una famiglia originaria dei monti Appalachi che da oltre 100 anni produceva in maniera illegale il proprio moonshine. Trasferitasi non appena lo stato del Tennessee consent&igrave; l&rsquo;apertura di strutture idonee alla distillazione, Ole Smoky Moonshine &egrave; divenuto il primo produttore legale dello stato. L&rsquo;azienda si trova ai piedi delle Smoky Mountain a Gatlinburg e i mastri distillatori utilizzano solo ingredienti locali e il 100% di puro succo di frutta.</p>

MOONSHINE OLE SMOKY MOONSHINE BLACKBERRY
MOONSHINE OLE SMOKY MOONSHINE WHITE LIGHTNIN'

<p>Monshine &egrave; il termine dato al whiskey distillato in maniera clandestina in America durante gli anni del proibizionismo. Veniva fabbricato durante le ore notturne, da cui il nome &ldquo;chiaro di luna&rdquo;, per eludere i controlli della polizia ed evitare che le colonne di fumo che si alzavano in cielo durante la distillazione potessero dare nell&rsquo;occhio. Questo spirito illegale si produceva essenzialmente nei boschi del Tennesse utilizzando pasta di mais come ingrediente principale. Ole Smoky rende omaggio a questa incredibile storia americana presentando i propri moonshine in simpatici barattoli di vetro che ricordano i primi contenitori utilizzati dai distillatori illegali.<br /> La distilleria &egrave; gestita da una famiglia originaria dei monti Appalachi che da oltre 100 anni produceva in maniera illegale il proprio moonshine. Trasferitasi non appena lo stato del Tennessee consent&igrave; l&rsquo;apertura di strutture idonee alla distillazione, Ole Smoky Moonshine &egrave; divenuto il primo produttore legale dello stato. L&rsquo;azienda si trova ai piedi delle Smoky Mountain a Gatlinburg e i mastri distillatori utilizzano solo ingredienti locali, acque incontaminate del Tennesse e il 100% di puro succo di frutta. Chiamato anche &ldquo;white dog&rdquo; per il suo colore trasparente, &egrave; molto semplice da produrre e finisce in bottiglia senza dover prima invecchiare nelle botti.<br /> Un fulmine come nessun altro. Il Moonshine White Lightnin&rsquo; &egrave; esattamente la carica che vi serve per dare inizio alla vostra serata. Fatto con 100% di grano &egrave; perfetto per essere miscelato: il White Lightnin&rsquo; fa fare scintille ad ogni cocktail aggiungendo un tocco molto pi&ugrave; potente di quanto facciano gin o vodka. Il vostro drink avr&agrave; cos&igrave; lo spirito che merita.</p>

MOONSHINE OLE SMOKY MOONSHINE WHITE LIGHTNIN'
MOONSHINE OLE SMOKY MOONSHINE CHERRIES

<p>Monshine &egrave; il termine dato al whiskey distillato in maniera clandestina in America durante gli anni del proibizionismo. Veniva fabbricato durante le ore notturne, da cui il nome &ldquo;chiaro di luna&rdquo;, per eludere i controlli della polizia ed evitare che le colonne di fumo che si alzavano in cielo durante la distillazione potessero dare nell&rsquo;occhio. Questo spirito illegale si produceva essenzialmente nei boschi del Tennesse utilizzando pasta di mais come ingrediente principale. Ole Smoky rende omaggio a questa incredibile storia americana presentando i propri moonshine in simpatici barattoli di vetro che ricordano i primi contenitori utilizzati dai distillatori illegali.<br /> La distilleria &egrave; gestita da una famiglia originaria dei monti Appalachi che da oltre 100 anni produceva in maniera illegale il proprio moonshine. Trasferitasi non appena lo stato del Tennessee consent&igrave; l&rsquo;apertura di strutture idonee alla distillazione, Ole Smoky Moonshine &egrave; divenuto il primo produttore legale dello stato. L&rsquo;azienda si trova ai piedi delle Smoky Mountain a Gatlinburg e i mastri distillatori utilizzano solo ingredienti locali e il 100% di puro succo di frutta.<br /> Un vasetto con all&rsquo;interno piccole bombe alla ciliegia. Un matrimonio delizioso tra ciliegie marasche e Moonshine Original a 100 proof. che culmina in un&rsquo;esplosione di dolce calore in ogni frutto perfettamente infuso. Finite le ciliegie non resta che assaggiare il il nettare dolce e persistente rimasto all&rsquo;interno.</p>

MOONSHINE OLE SMOKY MOONSHINE CHERRIES
MOONSHINE OLE SMOKY MOONSHINE PEACH

<p>Come nella migliore tradizione dei moonshiners, un ottimo distillato aromatizzato alle pesche, nel tipico contenitore che ricorda pi&ugrave; le marmellate che gli spirits, piacevolissimo bevuto sia liscio che miscelato, ideale abbinamento per la pasticceria made in the USA.</p>

MOONSHINE OLE SMOKY MOONSHINE PEACH
MOONSHINE OLE SMOKY MOONSHINE STRAWBERRY

<p>Monshine &egrave; il termine dato al whiskey distillato in maniera clandestina in America durante gli anni del proibizionismo. Veniva fabbricato durante le ore notturne, da cui il nome &ldquo;chiaro di luna&rdquo;, per eludere i controlli della polizia ed evitare che le colonne di fumo che si alzavano in cielo durante la distillazione potessero dare nell&rsquo;occhio. Questo spirito illegale si produceva essenzialmente nei boschi del Tennesse utilizzando pasta di mais come ingrediente principale. Ole Smoky rende omaggio a questa incredibile storia americana presentando i propri moonshine in simpatici barattoli di vetro che ricordano i primi contenitori utilizzati dai distillatori illegali.<br /> La distilleria &egrave; gestita da una famiglia originaria dei monti Appalachi che da oltre 100 anni produceva in maniera illegale il proprio moonshine. Trasferitasi non appena lo stato del Tennessee consent&igrave; l&rsquo;apertura di strutture idonee alla distillazione, Ole Smoky Moonshine &egrave; divenuto il primo produttore legale dello stato. L&rsquo;azienda si trova ai piedi delle Smoky Mountain a Gatlinburg e i mastri distillatori utilizzano solo ingredienti locali e il 100% di puro succo di frutta.</p>

MOONSHINE OLE SMOKY MOONSHINE STRAWBERRY
MOONSHINE OLE SMOKY MOONSHINE LEMON DROP LIGHTNIN'

<p>Un sorso fiammante di limone, una vera e rappresentativa release di Ole Smoky Moonshine, una delle pi&ugrave; tipiche &ldquo;contraffazioni&rdquo; dei moonshiners.</p>

MOONSHINE OLE SMOKY MOONSHINE LEMON DROP LIGHTNIN'
MOONSHINE OLE SMOKY MOONSHINE PINEAPPLE

<p>Monshine &egrave; il termine dato al whiskey distillato in maniera clandestina in America durante gli anni del proibizionismo. Veniva fabbricato durante le ore notturne, da cui il nome &ldquo;chiaro di luna&rdquo;, per eludere i controlli della polizia ed evitare che le colonne di fumo che si alzavano in cielo durante la distillazione potessero dare nell&rsquo;occhio. Questo spirito illegale si produceva essenzialmente nei boschi del Tennesse utilizzando pasta di mais come ingrediente principale. Ole Smoky rende omaggio a questa incredibile storia americana presentando i propri moonshine in simpatici barattoli di vetro che ricordano i primi contenitori utilizzati dai distillatori illegali.<br /> La distilleria &egrave; gestita da una famiglia originaria dei monti Appalachi che da oltre 100 anni produceva in maniera illegale il proprio moonshine. Trasferitasi non appena lo stato del Tennessee consent&igrave; l&rsquo;apertura di strutture idonee alla distillazione, Ole Smoky Moonshine &egrave; divenuto il primo produttore legale dello stato. L&rsquo;azienda si trova ai piedi delle Smoky Mountain a Gatlinburg e i mastri distillatori utilizzano solo ingredienti locali, acque incontaminate del Tennesse e il 100% di puro succo di frutta. L&rsquo;ananas &egrave; un simbolo di grande ospitalit&agrave;. Questo &egrave; esattamente il motivo per cui &egrave; stato scelto questo gustoso succo tropicale per creare uno dei gusti pi&ugrave; amati: l&rsquo;Ole Smoky Pineapple Moonshine. Il sapore dolce e accogliente dell&rsquo;ananas si amalgama in maniera meravigliosa con il moonshine.</p>

MOONSHINE OLE SMOKY MOONSHINE PINEAPPLE
MOONSHINE OLE SMOKY MOONSHINE HUNCH PUNCH LIGHTNIN'

<p>Monshine &egrave; il termine dato al whiskey distillato in maniera clandestina in America durante gli anni del proibizionismo. Veniva fabbricato durante le ore notturne, da cui il nome &ldquo;chiaro di luna&rdquo;, per eludere i controlli della polizia ed evitare che le colonne di fumo che si alzavano in cielo durante la distillazione potessero dare nell&rsquo;occhio. Questo spirito illegale si produceva essenzialmente nei boschi del Tennesse utilizzando pasta di mais come ingrediente principale. Ole Smoky rende omaggio a questa incredibile storia americana presentando i propri moonshine in simpatici barattoli di vetro che ricordano i primi contenitori utilizzati dai distillatori illegali.<br /> La distilleria &egrave; gestita da una famiglia originaria dei monti Appalachi che da oltre 100 anni produceva in maniera illegale il proprio moonshine. Trasferitasi non appena lo stato del Tennessee consent&igrave; l&rsquo;apertura di strutture idonee alla distillazione, Ole Smoky Moonshine &egrave; divenuto il primo produttore legale dello stato. L&rsquo;azienda si trova ai piedi delle Smoky Mountain a Gatlinburg e i mastri distillatori utilizzano solo ingredienti locali, acque incontaminate del Tennesse e il 100% di puro succo di frutta. Chiamato anche &ldquo;white dog&rdquo; per il suo colore trasparente, &egrave; molto semplice da produrre e finisce in bottiglia senza dover prima invecchiare nelle botti.<br /> Un fulmine come nessun altro.<br /> Un potente ma raffinato passo avanti rispetto al punch classico a cui si &egrave; abituati ai party; Ole Smoky Hunch Punch Moonshine &egrave; un delizioso e forte blend che unisce il Moonshine liscio con una selezione di succhi puramente estivi quali ananas, arancia e ciliegie. Ogni sorso sar&agrave; indimenticabile.</p>

MOONSHINE OLE SMOKY MOONSHINE HUNCH PUNCH LIGHTNIN'
MOONSHINE OLE SMOKY MOONSHINE HUNCH PUNCH LIGHTNIN' MIGNON

<p>Monshine &egrave; il termine dato al whiskey distillato in maniera clandestina in America durante gli anni del proibizionismo. Veniva fabbricato durante le ore notturne, da cui il nome &ldquo;chiaro di luna&rdquo;, per eludere i controlli della polizia ed evitare che le colonne di fumo che si alzavano in cielo durante la distillazione potessero dare nell&rsquo;occhio. Questo spirito illegale si produceva essenzialmente nei boschi del Tennesse utilizzando pasta di mais come ingrediente principale. Ole Smoky rende omaggio a questa incredibile storia americana presentando i propri moonshine in simpatici barattoli di vetro che ricordano i primi contenitori utilizzati dai distillatori illegali.<br /> La distilleria &egrave; gestita da una famiglia originaria dei monti Appalachi che da oltre 100 anni produceva in maniera illegale il proprio moonshine. Trasferitasi non appena lo stato del Tennessee consent&igrave; l&rsquo;apertura di strutture idonee alla distillazione, Ole Smoky Moonshine &egrave; divenuto il primo produttore legale dello stato. L&rsquo;azienda si trova ai piedi delle Smoky Mountain a Gatlinburg e i mastri distillatori utilizzano solo ingredienti locali, acque incontaminate del Tennesse e il 100% di puro succo di frutta. Chiamato anche &ldquo;white dog&rdquo; per il suo colore trasparente, &egrave; molto semplice da produrre e finisce in bottiglia senza dover prima invecchiare nelle botti.<br /> Un fulmine come nessun altro.<br /> Un potente ma raffinato passo avanti rispetto al punch classico a cui si &egrave; abituati ai party; Ole Smoky Hunch Punch Moonshine &egrave; un delizioso e forte blend che unisce il Moonshine liscio con una selezione di succhi puramente estivi quali ananas, arancia e ciliegie. Ogni sorso sar&agrave; indimenticabile.</p>

MOONSHINE OLE SMOKY MOONSHINE HUNCH PUNCH LIGHTNIN' MIGNON
MOONSHINE OLE SMOKY MOONSHINE WHITE LIGHTNIN' MIGNON

<p>Monshine &egrave; il termine dato al whiskey distillato in maniera clandestina in America durante gli anni del proibizionismo. Veniva fabbricato durante le ore notturne, da cui il nome &ldquo;chiaro di luna&rdquo;, per eludere i controlli della polizia ed evitare che le colonne di fumo che si alzavano in cielo durante la distillazione potessero dare nell&rsquo;occhio. Questo spirito illegale si produceva essenzialmente nei boschi del Tennesse utilizzando pasta di mais come ingrediente principale. Ole Smoky rende omaggio a questa incredibile storia americana presentando i propri moonshine in simpatici barattoli di vetro che ricordano i primi contenitori utilizzati dai distillatori illegali.<br /> La distilleria &egrave; gestita da una famiglia originaria dei monti Appalachi che da oltre 100 anni produceva in maniera illegale il proprio moonshine. Trasferitasi non appena lo stato del Tennessee consent&igrave; l&rsquo;apertura di strutture idonee alla distillazione, Ole Smoky Moonshine &egrave; divenuto il primo produttore legale dello stato. L&rsquo;azienda si trova ai piedi delle Smoky Mountain a Gatlinburg e i mastri distillatori utilizzano solo ingredienti locali, acque incontaminate del Tennesse e il 100% di puro succo di frutta. Chiamato anche &ldquo;white dog&rdquo; per il suo colore trasparente, &egrave; molto semplice da produrre e finisce in bottiglia senza dover prima invecchiare nelle botti.<br /> Un fulmine come nessun altro. Il Moonshine White Lightnin&rsquo; &egrave; esattamente la carica che vi serve per dare inizio alla vostra serata. Fatto con 100% di grano &egrave; perfetto per essere miscelato: il White Lightnin&rsquo; fa fare scintille ad ogni cocktail aggiungendo un tocco molto pi&ugrave; potente di quanto facciano gin o vodka. Il vostro drink avr&agrave; cos&igrave; lo spirito che merita.</p>

MOONSHINE OLE SMOKY MOONSHINE WHITE LIGHTNIN' MIGNON
MOONSHINE OLE SMOKY MOONSHINE BLUE FLAME WHITE MIGNON

<p>Monshine &egrave; il termine dato al whiskey distillato in maniera clandestina in America durante gli anni del proibizionismo. Veniva fabbricato durante le ore notturne, da cui il nome &ldquo;chiaro di luna&rdquo;, per eludere i controlli della polizia ed evitare che le colonne di fumo che si alzavano in cielo durante la distillazione potessero dare nell&rsquo;occhio. Questo spirito illegale si produceva essenzialmente nei boschi del Tennesse utilizzando pasta di mais come ingrediente principale. Ole Smoky rende omaggio a questa incredibile storia americana presentando i propri moonshine in simpatici barattoli di vetro che ricordano i primi contenitori utilizzati dai distillatori illegali.<br /> La distilleria &egrave; gestita da una famiglia originaria dei monti Appalachi che da oltre 100 anni produceva in maniera illegale il proprio moonshine. Trasferitasi non appena lo stato del Tennessee consent&igrave; l&rsquo;apertura di strutture idonee alla distillazione, Ole Smoky Moonshine &egrave; divenuto il primo produttore legale dello stato. L&rsquo;azienda si trova ai piedi delle Smoky Mountain a Gatlinburg e i mastri distillatori utilizzano solo ingredienti locali, acque incontaminate del Tennesse e il 100% di puro succo di frutta. Chiamato anche &ldquo;white dog&rdquo; per il suo colore trasparente, &egrave; molto semplice da produrre e finisce in bottiglia senza dover prima invecchiare nelle botti.<br /> Un fulmine come nessun altro.<br /> L&#39;Ole Smoky Blue Flame Moonshine prende il suo nome dall&rsquo;operazione che facevano i distillatori illegali per capire se il moonshine fosse buono o meno. Per verificare se il moonshine appena distillato fosse bevibile veniva posta una piccola quantit&agrave; su un cucchiaio per poi darle fuoco. Se il colore della fiamma era blu il distillato non presentava alcuna impurit&agrave;. Preparatevi al vero Moonshine, uno spirito indomito a 128 proof.</p>

MOONSHINE OLE SMOKY MOONSHINE BLUE FLAME WHITE MIGNON
MOONSHINE OLE SMOKY MOONSHINE APPLE PIE MIGNON

<p>Monshine &egrave; il termine dato al whiskey distillato in maniera clandestina in America durante gli anni del proibizionismo. Veniva fabbricato durante le ore notturne, da cui il nome &ldquo;chiaro di luna&rdquo;, per eludere i controlli della polizia ed evitare che le colonne di fumo che si alzavano in cielo durante la distillazione potessero dare nell&rsquo;occhio. Questo spirito illegale si produceva essenzialmente nei boschi del Tennesse utilizzando pasta di mais come ingrediente principale. <strong>Ole Smoky </strong>rende omaggio a questa incredibile storia americana presentando i propri moonshine in simpatici barattoli di vetro che ricordano i primi contenitori utilizzati dai distillatori illegali.</p> <p><br /> La distilleria &egrave; gestita da una famiglia originaria dei monti Appalachi che da oltre 100 anni produceva in maniera illegale il proprio moonshine. Trasferitasi non appena lo stato del Tennessee consent&igrave; l&rsquo;apertura di strutture idonee alla distillazione, Ole Smoky Moonshine &egrave; divenuto il primo produttore legale dello stato. L&rsquo;azienda si trova ai piedi delle Smoky Mountain a Gatlinburg e i mastri distillatori utilizzano solo ingredienti locali e il 100% di puro succo di frutta.</p> <p><br /> Il Moonshine &egrave; americano tanto quanto la torta di mele. Niente di pi&ugrave; facile quindi fondere succo di mela, cannella in polvere e altre spezie con il Whiskey per creare l&rsquo;Ole Smoky Apple Pie Moonshine. Questa deliziosa combinazione di aromi &egrave; in grado di evocare il ricordo di una calda torta di mele in una fresca sera d&rsquo;estate.<br /> &nbsp;</p>

MOONSHINE OLE SMOKY MOONSHINE APPLE PIE MIGNON
MOONSHINE OLE SMOKY MOONSHINE APPLE PIE GIFT BOX

<p>Monshine &egrave; il termine dato al whiskey distillato in maniera clandestina in America durante gli anni del proibizionismo. Veniva fabbricato durante le ore notturne, da cui il nome &ldquo;chiaro di luna&rdquo;, per eludere i controlli della polizia ed evitare che le colonne di fumo che si alzavano in cielo durante la distillazione potessero dare nell&rsquo;occhio. Questo spirito illegale si produceva essenzialmente nei boschi del Tennesse utilizzando pasta di mais come ingrediente principale. Ole Smoky rende omaggio a questa incredibile storia americana presentando i propri moonshine in simpatici barattoli di vetro che ricordano i primi contenitori utilizzati dai distillatori illegali.<br /> La distilleria &egrave; gestita da una famiglia originaria dei monti Appalachi che da oltre 100 anni produceva in maniera illegale il proprio moonshine. Trasferitasi non appena lo stato del Tennessee consent&igrave; l&rsquo;apertura di strutture idonee alla distillazione, Ole Smoky Moonshine &egrave; divenuto il primo produttore legale dello stato. L&rsquo;azienda si trova ai piedi delle Smoky Mountain a Gatlinburg e i mastri distillatori utilizzano solo ingredienti locali e il 100% di puro succo di frutta.<br /> Il Moonshine &egrave; americano tanto quanto la torta di mele. Niente di pi&ugrave; facile quindi fondere succo di mela, cannella in polvere e altre spezie con il Whiskey per creare l&rsquo;Ole Smoky Apple Pie Moonshine. Questa deliziosa combinazione di aromi &egrave; in grado di evocare il ricordo di una calda torta di mele in una fresca sera d&rsquo;estate.<br /> Il Moonshine &egrave; americano tanto quanto la torta di mele. Niente di pi&ugrave; facile quindi fondere succo di mela, cannella in polvere e altre spezie con il Whiskey per creare l&rsquo;Ole Smoky Apple Pie Moonshine. Questa deliziosa combinazione di aromi &egrave; in grado di evocare il ricordo di una calda torta di mele in una fresca sera d&rsquo;estate.</p>

MOONSHINE OLE SMOKY MOONSHINE APPLE PIE GIFT BOX
Ok
Titolo schiantato nell'html
Testo schiantato nell'html
Okay
Cancel
Powered by 3x1010!

TITOLO

CONFIRM
CLEAR
Gin
Alternate Text
canvass 00175
canvass 00175
Diplomatico
dettaglio canvass